Viessmann a ISH 2017: “100+ into a new century”

Numerose le novità di prodotto. Focus sulle opportunità della digitalizzazione 

Quest’anno Viessmann celebra 100 anni dalla fondazione nel 1917 e si presenta alla fiera ISH, appuntamento immancabile per il settore del riscaldamento, con il motto "100+ - Into a new century".  E’ un’occasione importante per celebrare una storia di successo che ha visto l’azienda di famiglia, oggi guidata dal Prof. Dott. Martin Viessmann, affermarsi come leader nel settore, grazie al suo spirito pionieristico che l’ha portata a realizzare prodotti diventati veri e propri punti di riferimento del settore, quali il bruciatore MatriX e lo scambiatore di calore Inox-Radial.

Da sempre l’azienda punta sul miglioramento continuo, offrendo prodotti sempre più performanti sotto il profilo dell’efficienza energetica, del comfort e della sostenibilità. Obiettivo dell’azienda è sempre stato quello di rispondere al meglio a qualsiasi esigenza dei suoi clienti (l’installatori di impianti di riscaldamento) e degli utilizzatori finali, tenendo il passo con gli sviluppi del momento.

Oggi l’azienda è fortemente concentrata sull’offerta di servizi digitali che semplificano l’attività quotidiana dei suoi partner commerciali e che offrono nuove possibilità di interazione con i loro clienti e l’opportunità di acquisirne di nuovi.

Ed è proprio questo il focus dell’edizione 2017 della fiera ISH di Francoforte: le opportunità della digitalizzazione. Un esempio su tutti è dato dalla App ViCare disponibile per iOS e Android che consente di avere sotto controllo l’impianto di riscaldamento dal proprio smartphone quando si è fuori casa, di impostare la temperatura desiderata per ogni singolo ambiente e le fasce orarie di funzionamento, riducendo così i costi in bolletta.

In tema di prodotti, l’attenzione rimane focalizzata sulle energie rinnovabili, in particolare:

-Le pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza Vitocal in versione split, con unità esterne completamente nuove, rivisitate nel design e soprattutto molto silenziose, caratteristica che le rende adatte anche per l’installazione nelle abitazioni a schiera.

- I pannelli solari Vitosol dotati del dispositivo ThermProtect anche nella versione a tubi sottovuoto Vitosol 200-TM e 300-TM che garantisce una protezione contro il surriscaldamento, quindi dalla stagnazione. Grazie a questo dispositivo, brevetto Viessmann, è possibile installare un numero superiore di pannelli che possono contribuire in maniera significativa all’integrazione del riscaldamento, senza problemi di sovradimensionamento.

Particolarmente interessanti inoltre sono le nuove soluzioni nel campo della produzione combinata di energia termica ed elettrica, concentrate in particolare sulle possibilità di accumulo dell’energia prodotta e soprattutto sui sistemi intelligenti di gestione dell’energia stessa (EMS, Energy-Management-System).

Con queste soluzioni e molte altre innovazioni che saranno presentate in occasione di ISH 2017, Viessmann rafforza ancora una volta la sua leadership tecnologica e crea in questo modo i migliori presupposti per affrontare positivamente le sfide poste dalla svolta energetica e dalla digitalizzazione, con l’obiettivo di portare avanti e consolidare il successo raggiunto nei suoi primi 100 anni di storia.

L’appuntamento con Viessmann è al Pad. 8 - Stand F96-G94 

15 marzo 2017