Caldaie a biomassa e solare termico per applicazioni commerciali e industriali

Viessmann a mcTER 2016 - 30 giugno ore 9

Hotel Crowne Plaza - S. Donato Milanese, Via K. Adenauer, 3 


Viessmann sarà presente a mcTER 2016 con due contributi:

  • ore 12.20-12.45: intervento durante il convegno generale "Le pompe di calore e le nuove soluzioni integrate con il solare termico"
    SOLARE TERMICO: Le ultime innovazioni tecnologiche possono rivoluzionare l'impiego e le strategie di progetto
    Relatore: Mauro Braga - Viessmann
     
  • ore 14.30 - Sala Visconti 2
    Teleriscaldamento di Nova Levante (BZ): Case history di cogenerazione a biomassa virtuosa
    Relatore: Alberto Zanella - Viessmann
     
    Per partecipare al workshop preregistrati qui.
654x359_XL_1-2Image_Vitosol_HighLights.jpg

Pannello solare termico VITOSOL con brevetto antistagnazione ThermProtect

Il primo pannello solare al mondo con brevetto Viessmann ThermProtect che introduce una nuova concezione di solare termico: quando il sole ha completato il riscaldamento dell’acqua in maniera efficiente e gratuita, la superficie selettiva brevettata ThermProtect impedisce l'ulteriore apporto di calore all’impianto, preservandolo così dalle alte temperature e dalle problematiche legate alla stagnazione. Ciò garantisce maggiore sicurezza di funzionamento dell'impianto e minori interventi di manutenzione. Inoltre, grazie alle prestazioni elevate, i pannelli Vitosol garantiscono la copertura del 50% del fabbisogno di acqua calda sanitaria tramite energie rinnovabili, come previsto dalle normative per i nuovi edifici.

> Scopri di più 

impianto_a_biomassa_viessmann.png

Caldaie a biomassa

La biomassa, fonte di energia diffusa ed ecologica, rappresenta indubbiamente una valida alternativa alle fonti fossili per applicazioni commerciali e industriali, oltre che per reti di teleriscaldamento locali.Viessmann offre una gamma di caldaie a biomassa con potenzialità adatta ad ogni tipo di applicazione; dalla piccola/media taglia, certificate in classe 5 secondo la UNI EN303-5:2012, fino a 13000 kW in grado di soddisfare, in impianti con più generatori, fabbisogni termici ancora maggiori.
I rendimenti elevati delle caldaie, fino al 93%, e i minimi valori di emissioni misurabili al camino rendono gli impianti Viessmann conformi alle più restrittive norme nazionali e regionali.
Questi elevati standard qualitativi consentono di accedere ai vari sistemi incentivanti attualmente previsti per rendere l’investimento ancora più vantaggioso. Alla gamma di prodotti Viessmann affianca una servizio di consulenza, coordinamento in fase di installazione, manutenzione e assistenza.

> Scopri di più