Pompa di calore ad adsorbimento Vitosorp 200-F: tecnologia a basso impatto

Viessmann, tradizionalmente attenta e in prima linea nel seguire l’innovazione e l’importanza del rispetto per l’ambiente e della sostenibilità, esplora continuamente nuove soluzioni all’avanguardia che anticipano gli sviluppi futuri del settore del riscaldamento. In quest’ottica, ha messo a punto un nuovo sistema a pompa di calore ad adsorbimento ad azionamento termico. Il sistema coniuga i vantaggi del riscaldamento a gas con lo sfruttamento del calore naturale. L’abbinamento della caldaia a condensazione a gas alla pompa di calore ad adsorbimento a zeolite riduce infatti il fabbisogno di energia primaria, rispetto alle caldaie a condensazione del 25% innalzando il rendimento annuo fino al 134% (Hi), con una considerevole diminuzione del consumo di combustibile e di emissioni in ambiente.

Il modulo pompa di calore copre il fabbisogno termico di base dell’edificio sfruttando il calore naturale, mentre nella fase cosiddetta di desorbimento, quando la zeolite si asciuga, interviene la caldaia a condensazione integrata per la copertura di eventuali picchi di carico. Inversamente, nella fase di adsorbimento, viene ceduto calore all’ambiente attraverso l’evaporazione del refrigerante.

Vitosorp 200-F si distingue per la massima facilità di installazione, dal momento che il modulo pompa di calore e modulo caldaia a condensazione vengono forniti separatamente. Il modulo pompa di calore a zeolite di Vitosorp 200-F è chiuso ermeticamente e assicura quindi la massima silenziosità di funzionamento.

Grazie alle sue dimensioni compatte, Vitosorp 200-F si inserisce facilmente nei locali abitativi ed è particolarmente indicata per l’installazione in abitazioni monobifamiliari; è adatta anche per case a basso consumo energetico e case passive.

Didascalia immagine 1:

Il sistema di riscaldamento con Vitosorp 200-F coniuga i vantaggi del riscaldamento a gas con lo sfruttamento del calore naturale. 

Didascalia immagine 2:

Vitosorp 200-F si inserisce facilmente nei locali abitativi ed è indicata per l’installazione in abitazioni monofamiliari. 


Immagine per il comunicato stampa