Vitosol 200-TM: pannello solare sottovuoto indicato per impianti medio-grandi e per installazione orizzontale su superfici e tetti piani

I vantaggi in sintesi

  • Pannello solare sottovuoto ad alta efficienza secondo il principio heat pipe
  • Dispositivo brevettato ThermProtect di interruzione automatica della trasmissione di calore per la massima sicurezza di esercizio
  • Ingombro ridotto rispetto ad un impianto a pannelli solari piani, in quanto i pannelli sottovuoto hanno maggiore efficienza
  • Elevata copertura solare, che rende il pannello ideale anche per l'integrazione riscaldamento
  • Concepito per installazione in senso orizzontale su superfici e tetti piani e per impianti di grandi dimensioni
  • Tubi sottovuoto distanziati per evitare l'ombreggiamento reciproco nel caso di montaggio orizzontale su superfici piane
  • Assorbitore orientabile fino a +/- 45 gradi
  • Ridotti costi di manutenzione: il sistema ThermProtect assicura una maggiore durata di pompe e componenti dell'impianto solare
Pannello solare sottovuoto Vitosol 200-TM di Viessmann per grandi impianti e per installazione orizzontale su tetti piani

Pannello solare sottovuoto Vitosol 200-TM

Il pannello solare sottovuoto Vitosol 200-TM è concepito in particolare per grandi impianti e per l'installazione orizzontale su superfici e tetti piani.

La possibilità di ruotare i tubi sottovuoto di 45 gradi consente infatti un orientamento ottimale verso il sole, garantendo sempre la massima efficienza.

Dispositivo ThermProtect per la massima sicurezza di funzionamento

Il nuovo sistema automatico  brevettato ThermProtect per l'interruzione automatica della trasmissione del calore evita il surriscaldamento dell'impianto solare nei periodi in cui l'irraggiamento solare è prolungato, ma non ci sono prelievi del calore prodotto. E' ideale quindi per gli edifici che non sono utilizzati tutto l'anno, come le scuole.

Eccellente trasmissione del calore

Il pannello solare sottovuoto funziona in base al principio heat pipe, per cui all'interno dei tubi non scorre il fluido solare, bensì un fluido termovettore che evapora e trasferisce il calore al fluido solare tramite lo scambiatore a tubo doppio Duotec. Questo funzionamento assicura una trasmissione di calore ottimale.

Installazione e manutenzione semplici e rapide

Il collegamento dei tubi sottovuoto si effettua comodamente, senza bisogno di aprire l'involucro. In caso di manutenzione, i singoli tubi possono essere sostituiti semplicemente e rapidamente anche se l'impianto è in pressione, grazie al loro collegamento "a secco".
I cappucci assicurano i singoli tubi al profilo per evitare qualsiasi spostamento.

Vista in sezione del pannello sottovuoto Vitosol 200-TM

Panoramica

Superficie lorda
2,69 / 5,3 m²
Superficie di assorbimento
1,63 / 3,26 m²
Tipologia di pannello
icon-solar.png
Pannello solare termico sottovuoto
Design
Pannello solare termico sottovuoto
Tipo di applicazione
icon-wohngebaeude.png icon-gewerbe.png icon-kommunen.png
Per abitazioni, attività commerciali, teleriscaldamento | Nuove costruzioni e riqualificazioni
Installazione
Anche per installazione su superfici e tetti piani, grazie ai tubi ruotabili fino a 45° e distanziati tra loro per evitare l'ombreggiamento reciproco
Altre caratteristiche
Per la produzione di acqua calda sanitaria, dell'acqua per l'impianto di riscaldamento e la piscina tramite scambiatore e per il calore di processo industriale. L'abbinamento del solare termico al generatore di calore consente generalmente di ottenere un impianto in classe di efficienza energetica A+
Vista in sezione del pannello solare sottovuoto Vitosol 200-TM di Viessmann