Caldaie a biomassa per teleriscaldamento

Riscaldare con il legno significa guardare indietro ad una lunga storia: la prima fonte di calore infatti era il fuoco che bruciava la legna. Al giorno d’oggi, considerando i prezzi attuali dell'energia, una caldaia a biomassa rappresenta un'alternativa economica, specialmente nell’ambito del teleriscaldamento.

Quali sono i vantaggi?

Le caldaie a biomassa permettono una combustione neutra di CO₂. Questo significa che rilasciano solamente la quantità di CO₂ assorbita in precedenza dagli alberi durante la loro crescita. I combustibili come tronchi, cippato e pellet non sono soggetti alle stesse fluttuazioni di prezzo dei combustibili fossili che oltretutto non sono disponibili all'infinito.
Soprattutto per quanto riguarda l'uso comunale, le moderne caldaie a biomassa sono caratterizzate da un funzionamento automatico o semi-automatico.