Viessmann espone a Ecomondo le sue soluzioni più avanzate a favore della sostenibiltà 

Viessmann partecipa alla 20esima edizione di Ecomondo, in programma a Rimini dall’8 all’11 novembre prossimi.

Ecomondo è la più importante vetrina nell´area mediterranea sulle soluzioni tecnologiche più innovative e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione dei rifiuti e dell’acqua, e per aumentare l’efficienza nell’uso e nella trasformazione delle materie prime. La manifestazione si configura quindi come punto di incontro dove entrare in contatto con gli operatori dell´industria della green economy.

A questo evento Viessmann espone i prodotti più rappresentativi della sua gamma completa che offre le migliori soluzioni nell’ambito dei grandi impianti industriali, che possono riutilizzare materiali di scarto o che vengono generati durante i
processi produttivi.

Tra questi la caldaia a legna Vitoflex 300 che può essere alimentata con scarti della lavorazione del legno, dando vita in questo modo a un processo virtuoso, nel quale una fonte di energia disponibile in natura come la legna viene impiegata come combustibile assicurando i più elevati livelli di rendimento e riducendo i consumi energetici e, di conseguenza, l’impatto ambientale. 

In una logica di riutilizzo dell’energia si inserisce anche l’impiego delle pompe di calore Vitocal, che possono diventare un mezzo per valorizzare i cascami termici: in pratica, la pompa di calore ricava l’energia necessaria per il suo funzionamento dall’energia prodotta nei processi industriali.

Anche i cogeneratori Vitobloc possono contribuire alla valorizzazione dell’energia, in quanto sono in grado di aumentare l’efficienza energetica nei processi industriali, riducendo i consumi energetici e quindi l’impatto sull’ambiente.

L’impiego dei prodotti Viessmann in ambito industriale, grazie all’elevato contenuto
tecnologico che li contraddistingue, permette di raggiungere i più elevati livelli di efficienza: tradotto questo significa riduzione dei consumi, quindi importanti benefici sul piano dei costi energetici e del rispetto per l’ambiente.

Vi aspettiamo al Pad. B5D5 - Stand 025