Utente Professionista

Pompe di calore Viessmann Vitocal

Vai alla gamma

Pompe di calore Viessmann, ecco perchè sceglierle

Le pompe di calore sono la prima scelta quando si cerca una soluzione che permetta di risparmiare sui costi di riscaldamento. Le pompe di calore estraggono il calore da una fonte naturale (aria, acqua o terra) e lo trasportano dentro l'edificio alla temperatura idonea, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento. Una pompa di calore funziona indipendentemente dai combustibili fossili e contribuisce attivamente alla riduzione delle emissioni di CO₂ e alla tutela ambientale.

Le pompe di calore utilizzano in modo efficiente l'energia proveniente dal suolo, dall'acqua o dall'aria. Quale fonte di energia è adatta dipende da molti fattori come il fabbisogno energetico, la propria realtà abitativa e le singole necessità. In ogni caso, le pompe di calore riducono il consumo di combustibili fossili, permettendo un risparmio in termini di risorse e costi.

L'ampia gamma di pompe di calore Viessmann permette di coprire e soddisfare le diverse esigenze in termini di fabbisogno termico. Queste soluzioni possono essere impiegate in nuove costruzioni e anche in riqualificazioni. Inoltre possono essere abbinate a impianti solari e di riscaldamento a gasolio o a gas già esistenti.

Vitocal - Le pompe di calore Viessmann sfruttano l'energia rinnovabile

La gamma pompe di calore Viessmann Vitocal non offre solo riscaldamento, ma può essere utilizzata anche per il raffreddamento e per fornire acqua calda sanitaria. A differenza di altri sistemi di riscaldamento, non è necessario bruciare combustibili come petrolio o gas. Al contrario, Vitocal utilizza energia gratuita proveniente direttamente dall'ambiente: dall'aria, dalle falde acquifere o dal terreno. In questo modo non solo si risparmiano risorse, ma si riducono anche le emissioni di anidride carbonica.

Le pompe di calore Viessmann Vitocal possono essere suddivise in 4 gruppi

Sfruttare l'energia rinnovabile per il riscaldamento, il raffreddamento e l'acqua calda sanitaria con Vitocal

Le pompe di calore Vitocal di Viessmann sono adatte sia per le nuove costruzioni che per le ristrutturazioni. Con una temperatura di mandata fino a 70 °C, la Vitocal 250-A è stata sviluppata appositamente per i progetti di modernizzazione. I radiatori esistenti possono continuare a essere utilizzati. Il riscaldamento a pavimento non è indispensabile. L'elevata efficienza energetica, il comodo controllo tramite app, il funzionamento sostenibile e il design accattivante sono tutte caratteristiche convincenti.

Le pompe di calore Viessmann possono essere combinate anche con sistemi di riscaldamento esistenti che funzionano ancora a gasolio o a gas. Le caldaie già presenti hanno il compito di coprire i picchi di carico. Nel resto del tempo, le pompe di calore Vitocal forniscono riscaldamento e acqua calda.

Le pompe di calore Vitocal possono anche essere combinate con un impianto fotovoltaico. L'elettricità autoprodotta viene utilizzata per alimentare la pompa di calore. Questo perché, oltre all'energia ambientale (circa tre quarti), è necessario fornire circa un quarto di elettricità affinché la pompa di calore possa convertire l'energia ambientale in calore utilizzabile. Con la speciale funzione Vitocal, il refrigerante, che funge da mezzo di trasferimento, deve essere compresso e poi nuovamente espanso. A questo scopo si utilizzano compressori e valvole di espansione. Richiedono energia elettrica. Per saperne di più su come funziona, consultare la sezione "Come funziona una pompa di calore": Come funziona una pompa di calore.

 

Utilizzo di Viessmann Vitocal per il raffreddamento

Oltre al riscaldamento e all'acqua calda, le pompe di calore Vitocal possono fornire anche il raffreddamento. Occorre distinguere tra raffreddamento naturale e raffreddamento attivo. Nel primo caso, la salamoia o l'acqua di falda sottraggono calore al circuito di riscaldamento attraverso uno scambiatore di calore. Questo calore viene trasferito all'esterno. La temperatura ambiente naturale viene quindi utilizzata per il raffreddamento. Va sottolineato che durante questo processo rimangono accese solo la pompa di circolazione e l'unità di controllo. Tutte le pompe di calore acqua glicolica/acqua Viessmann utilizzano questa forma di raffreddamento. Per la funzione di raffreddamento integrale è necessario un accessorio: l'NC-Box. L'NC-Box è dotato di un miscelatore da integrare nel circuito di raffreddamento. Ciò consente un funzionamento continuo senza scendere al di sotto del punto di rugiada.

Un'altra opzione è il raffreddamento attivo. In questo caso, la funzione della pompa di calore viene invertita. Il Vitocal funziona quindi come un frigorifero. Oltre alle pompe di calore Vitocal 200-S e Vitocal 222-S, anche i modelli 200-A e 222-A sono dotati di inversione del circuito.

Entrambe le versioni di raffreddamento sono combinate tramite l'AC-Box Viessmann, che può essere utilizzato per ampliare la pompa di calore ad acqua glicolica Vitocal 300-G. A seconda della temperatura ambiente richiesta, il sistema si attiva automaticamente.

Cosa distingue la gamma di prodotti Viessmann Vitocal?

Tutte le pompe di calore Viessmann Vitocal sono caratterizzate da un funzionamento molto silenzioso, con basse vibrazioni e manutenzione ridotta. Inoltre, hanno un coefficiente di prestazione (COP) straordinariamente elevato. Questo valore descrive il rapporto tra il trasferimento di calore e il consumo di energia. Più alto è questo valore, più efficiente è il funzionamento della pompa di calore.

I prodotti Vitocal funzionano in modo silenzioso grazie a un design ottimizzato dal punto di vista acustico e a basse vibrazioni. Le pompe di calore split Vitocal 200-S e 222-S si distinguono per l'estrema silenziosità delle unità interne. In questi due modelli, il circuito del refrigerante è suddiviso tra due unità. L'evaporatore e il compressore sono alloggiati nell'unità esterna. Il condensatore, invece, si trova nell'unità interna.

Inoltre, molti modelli possono essere installati vicino all'abitazione, poiché non occupano molto spazio. Questo è ciò che contraddistingue in particolare le unità compatte Vitocal 333-G e 222-G. L'ingombro del primo, ad esempio, è inferiore a mezzo metro quadrato. 

 

Gamma di prodotti Vitocal: opzioni di applicazione flessibili

Le pompe di calore Vitocal offrono un utilizzo flessibile grazie ai diversi stadi di potenza e al funzionamento modulante. Ciò significa che non sono adatte solo per le case unifamiliari di nuova costruzione, ma anche per i condomini o persino per i piccoli locali commerciali. Le pompe di calore ad alta temperatura Vitocal 350-G sono ideali per gli edifici esistenti di grandi dimensioni dotati di impianti di riscaldamento a radiatori. Infatti, forniscono temperature di mandata elevate, fino a 70 gradi Celsius. Di conseguenza, possono essere utilizzate in modo molto efficace anche nella modernizzazione di case unifamiliari e condomini.

È inoltre possibile aumentare la potenza di riscaldamento e la capacità di raffreddamento creando una cosiddetta cascata. Ciò significa che più pompe di calore Vitocal della stessa serie di modelli possono essere collegate in serie. Ad esempio, con la Vitocal 300-G è possibile ottenere una potenza fino a 589 kW utilizzando la funzione di cascata integrata.

Per edifici residenziali o appartamenti di dimensioni maggiori, è possibile installare pompe di calore Viessmann di grandi dimensioni. Ad esempio, una Vitocal 300-G/-W Pro raggiunge i 240 o 290 kW. Se diversi di questi modelli vengono a loro volta collegati in cascata, è possibile raggiungere una potenza di 1450 kW. Sono quindi adatte anche alle aziende commerciali e alle sedi degli enti locali.

 

Referenze con pompe di calore Vitocal

Abitazione monofamiliare
Impianto autonomo

Abitazione a Ormelle, Treviso

Pompa di calore per riscaldamento, raffrescamento e produzione acqua calda sanitaria dell'abitazione nel Trevigiano

Leggi Altro
Abitazione monofamiliare
Impianto autonomo

INeYOUNG, Santorso (VI)

Pompa di calore e sistema VMC per l'abitazione in classe A di CasaClima

Leggi Altro
Abitazione monofamiliare
Impianto autonomo

La prima casa passiva in Franciacorta

Attenzione ai materiali e all'efficienza energetica per la prima casa passiva certificata in Franciacorta

Leggi Altro
Abitazione monofamiliare
Impianto autonomo

Casa monofamiliare a Monte San Pietro, Bologna

Pompa di calore e riscaldamento a pavimento per la casa monofamiliare

Leggi Altro
Abitazione monofamiliare
Impianto autonomo

Casa passiva a Martina Franca, Taranto

Fonti di energia rinnovabile per la casa passiva a Martina Franca, Taranto

Leggi Altro