Vitoclima 333-S: unità esterna in pompa di calore con flusso verticale per sistemi di climatizzazione VRF

I vantaggi in sintesi:

  • Potenza in raffreddamento: da 22,4 a 45 kW (fino a 180 kW combinando tra loro più unità esterne)
  • Potenza in riscaldamento: da 25 a 200 kW
  • Recupero di calore gratuito da zone raffrescate a zone riscaldate
  • Vasto range di potenze disponibili con svariate combinazioni di macchine per soddisfare le esigenze applicative di complessi residenziali, hotel, palazzine uffici, attività commerciali
  • Collegabile a tutte le tipologie di unità interne ed integrabile ai sistemi di trattamento dell’aria
  • L'unità esterna può fornire raffrescamento o riscaldamento a diverse unità interne, tutte funzionanti nella stessa modalità, grazie ad un impianto a 2 tubi
  • Compressore DC inverter per la massima efficienza in condizioni di pieno carico e carico parziale
  • Elevati valori di EER e COP con possibilità di accedere a Conto Termico e Detrazioni fiscali

unita_interne_per_sistemi_vrf_vitoclima_333_s_viessmann_.jpg

Gamma di unità interne per la massima flessibilità di installazione

L'unità esterna Vitoclima 333-S in pompa di calore è collegabile a tutte le tipologie di unità interne della gamma e consente pertanto di realizzare impianti di climatizzazione efficienti adattandosi a qualsiasi esigenza di installazione.


comandi_sistemi_vrf_vitoclima_333_s_viessmann.jpg

Comandi di serie

Gamma di controlli individuali e centralizzati e di sistemi di controllo e supervisione per i sistemi VRF Viessmann.