Interfaccia Vitoconnect OT2 per il controllo remoto della caldaia

Vitoconnect OT2 per OpenTherm è l'interfaccia tra la caldaia e la app per la gestione dell'impianto e per la manutenzione a distanza tramite Vitoguide. Vitoconnect OT2 si collega direttamente tramite cavo alla regolazione Vitotronic.

Gli standard di sicurezza implementati in Vitoconnect OT2 soddisfano già i requisiti CE.

Dotazione

● Modulo Wi-Fi per collegamento a router DSL, per montaggio a parete
● Cavo di alimentazione (lunghezza 1,5 mt)
● Cavo di collegamento con attacco OpenTherm tra modulo Wi-Fi e regolazione di caldaia (lunghezza 3 m)

Comunicazione

● Con la regolazione circuito di caldaia: tramite interfaccia OpenTherm 
● Con il router DSL: tramite Wi-Fi

Allacciamenti

● Presa per alimentazione (230 V / 50 Hz)
● Cavo di collegamento modulo WLAN/interfaccia OpenTherm 
● Comunicazione WLAN per la connessione a internet

Attenzione!

● Prima della messa in funzione verificare i requisiti di sistema per la comunicazione  tramite la rete IP locale / Wi-Fi.
● Il funzionamento del modulo Vitoconnect OT2 richiede un collegamento internet libero con piano flat (piano forfettario indipendente da orari e volume dati).


Regolazioni supportate

Vitoconnect OT2 è compatibile con tutti i nuovi generatori di calore Viessmann con interfaccia OpenTherm, prodotti dopo Ottobre 2017, e con i seguenti modelli:

●  Vitodens 1xx-W (WB1B, WB1C, B1HA, B1KA, B1LA, B1LB, B1HC, B1KC, B1LD)
●  Vitodens 050-W (BPJC, BPJD)


Avvertenze

Impostazioni del firewall

●  Le porte 443 (HTTPS) e 123 (NTP) devono essere aperte
●  L'indirizzo MAC è indicato sull'etichetta del dispositivo


Immagine che raffigura il collegamento Optolink

Vitoconnect OPTO

Se il generatore di calore è dotato di un'interfaccia OPTOLINK (evidenziata in figura nel cerchio rosso), è necessario Vitoconnect OPTO.