Viessmann: avvicendamento ai vertici dell’azienda, all’insegna del ricambio generazionale 

•  Max Viessmann responsabile di Sistemi di riscaldamento e nuovo business digitale
•  Joachim Janssen responsabile di Sistemi industriali e Sistemi di refrigerazione.  

Allendorf (Eder), Germania, 18 dicembre 2017 - Il “nuovo secolo” di Viessmann si apre con un importante cambiamento: l’avvicendamento ai vertici aziendali, nell’ottica del passaggio generazionale.

A partire dal 2018, l’azienda avrà una nuova doppia direzione operativa: Max Viessmann assumerà la responsabilità per la divisione Sistemi di riscaldamento e il nuovo business digitale VC/O, mentre Joachim Janssen si concentrerà sulle divisioni Sistemi industriali e Sistemi di refrigerazione. 

ll Prof. Dr. Martin Viessmann manterrà il suo ruolo di presidente dell'azienda.

"Questa riorganizzazione aziendale porta a un ulteriore passo decisivo il processo di ricambio generazionale. Sono molto grato che mio figlio e Joachim Janssen assumano congiuntamente la responsabilità operativa e guidino l'azienda verso il suo secondo secolo" ha affermato il Prof. Viessmann. 


Immagine

72dpi-12122017-1-1.jpg

Riorganizzazione dei vertici azienali: il Prof. Dr. Martin Viessmann (al centro) mantiene la guida del Gruppo Viessmann in qualità di Presidente. Max Viessmann (a sinistra) è responsabile della divisione Sistemi di riscaldamento e nuovo business digitale, Joachim Janssen guida le divisioni Sistemi industriali e Sistemi di refrigerazione.

Download 300 DPI (JPG 562 KB)