Esempi di impianti di riscaldamento per l'esigenza dell'ospedale, della casa di cura, della residenza sanitaria assistenziale (RSA)

Dal punto di vista energetico, ospedali e case di cura rappresentano sistemi complessi e particolarmente esigenti, che richiedono impianti in servizio continuativamente 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno.
In queste strutture energy-intensive, l'investimento in soluzioni impiantistiche efficienti di riscaldamento, climatizzazione, produzione di energia elettrica può determinare notevoli risparmi di energia primaria, con benefici non indifferenti nei conti economici dell’azienda ospedaliera.