Esempi di impianti di riscaldamento per l'esigenza dell'ospedale, della casa di cura, della residenza sanitaria assistenziale (RSA)

Dal punto di vista energetico, ospedali e case di cura rappresentano sistemi complessi e particolarmente esigenti, che richiedono impianti in servizio continuativamente 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno.
In queste strutture energy-intensive, l'investimento in soluzioni impiantistiche efficienti di riscaldamento, climatizzazione, produzione di energia elettrica può determinare notevoli risparmi di energia primaria, con benefici non indifferenti nei conti economici dell’azienda ospedaliera.


Clinica Cobellis, Vallo della Lucania, Salerno

Riqualificazione energetica con una caldaia a biomassa per la Clinica del Cilento.

vai alla referenza

Ospedale Sant'Orsola - Malpighi, Bologna (BO)

Efficienza energetica per l'antico ospedale di Bologna.

vai alla referenza