Riqualificazione energetica con caldaia a cippato per le serre Natali

Prodotti Viessmann: caldaia a biomassa Vitoflex 300-RF alimentata a cippato

Le Serre Agricole Natali di Pescia, in provincia di Pistoia, sono specializzate nella coltivazione di gerbere. Questo tipo di fiore richiede una temperatura costante non inferiore ai 18° C.
Nel 2008 l'azienda Natali ha effettuato la riqualificazione energetica della centrale termica; per l'azienda era fondamentale la scelta di una caldaia efficiente e affidabile, in grado di ridurre i costi di riscaldamento delle serre agricole, ma anche di garantire sempre la giusta temperatura per le piante. La nuova caldaia a cippato consente un risparmio del 55% sul prezzo del gasolio agricolo agevolato, che rappresentava l'alternativa al cippato.

Caldaia a cippato Vitoflex 300-RF di Viessmann presso le serre agricole Natali di Pescia

L'impianto in dettaglio - Caldaia a cippato Vitoflex 300-RF

La caldaia a biomassa installata presso le serre Natali è alimentata a cippato e abbinata a un estrattore circolare di tipo pesante con coclea di 160 mm e bracci snodati. In questo tipo di impianto l'alimentazione avviene settimanalmente tramite pala situata nel locale adiacente e adibito allo stoccaggio del cippato. Il locale è in grado di contenere fino a 80 m3 di combustibile, versato da camion con cassone ribaltabile.

Dalla fine del 2020 Viessmann ha siglato un importante accordo di collaborazione per la gamma dei prodotti a biomassa con Schmid AG.