Utente Professionista
Alimentare
Impianto autonomo

Il prosciutto dei Fratelli Galloni, capolavoro del gusto: quando la tradizione sposa la transizione energetica

L’efficienza energetica a servizio della produzione di eccellenza dei F.lli Galloni di Langhirano (PR) grazie all’impianto fotovoltaico Viessmann abbinato a un cogeneratore.

Racconti di progetto I Prosciuttificio F.lli Galloni

Scopri la storia dietro la volontà di miglioramento guardando l'intervista esclusiva con i protagonisti del progetto.

Intervento in breve

Attività: Industria alimentare
Installatore: MV Impianti, Partner per l'Efficienza Energetica Viessmann
Sede: Via Roma, 84 - Langhirano (PR)
Tipologia di intervento: efficientamento energetico e riduzione dei costi
Tecnologia Viessmann: Impianto fotovoltaico Viessmann abbinato a un impianto di cogenerazione

Soddisfare il fabbisogno energetico di un'industria alimentare può sembrare una vera sfida. Quali sono però le misure che possiamo adottare per efficientare un’attività fortemente energivora e contribuire a ridurre i costi di gestione, aumentare la qualità del suo prodotto e, al contempo, abbattere la sua carbon footprint?

Prosciuttificio Galloni: dove il passato incontra il futuro

F.lli Galloni è una realtà nata nel 1960 Langhirano, in provincia di Parma, incorniciata dalle splendide colline dell'Emilia-Romagna baciate continuamente dal sole. Da oltre sessant'anni l'attività familiare è sinonimo di eccellenza nella produzione del prosciutto di Parma, una vera e propria gemma culinaria che sprigiona un orgoglio che va oltre i confini nazionali. Ma c'è di più: oltre alla tradizione, il Prosciuttificio Galloni si distingue per la sua costante attenzione all'innovazione tecnologica e alla sostenibilità ambientale, dimostrando così un impegno verso un futuro migliore, e più responsabile, perseguendo gli Obiettivi di sviluppo Sostenibile dell’agenda 2030 promossi dall’ONU.

Tra le solide mura di questa realtà rinata con maggiore forza in seguito al grave incendio avvenuto nel 2016, nasce un’esigenza specifica dettata anche dal momento storico attuale: minimizzare gli alti consumi e soddisfare il proprio elevato fabbisogno energetico a causa della necessità di trattamento del prosciutto durante tutto l’anno. Questo obiettivo, all'apparenza una vera sfida, che garantisce anche la competitività dell’azienda nel tempo, è stato raggiunto integrando un impianto di ultima generazione che, con il suo distintivo colore nero (da cui anche il nome Blackframe), oltre a migliorare la classe energetica della struttura, rispetta la lunga tradizione portata avanti da generazioni dei fratelli Galloni intengrandosi alla perfezione con l'ambiente circostante.

La realizzazione del progetto: quando l’efficienza si integra con armonia

Dopo un'attenta valutazione delle esigenze del cliente, è stato realizzato un progetto di estrema importanza che riflette l'ambizione e la volontà dell'azienda di coniugare tradizione e innovazione: l'installazione di un impianto realizzato con i collettori Viessmann Serie 300 WE per la produzione di energia elettrica pulita, affiancato da un cogeneratore Vitobloc 200 EM per la produzione di energia termica ed elettrica durante ore notturne in assenza di luce solare.

Il progetto si distingue per la sua eleganza e la perfetta armonia con l'incantevole ambiente circostante. Grazie agli inesauribili raggi solari, garantisce la produzione di energia pulita e rinnovabile, contribuendo alle generazioni future per un domani migliore, nonché un prodotto di qualità superiore.

Com’è stato raggiunto l’obiettivo?

Spinti dall'esigenza di minimizzare gli alti consumi di elettricità, favorire l'efficienza energetica e la riduzione dell'impatto ambientale, l'azienda F.lli Galloni ha installato presso il suo stabilimento a Langhirano un impianto fotovoltaico da 220 kWp composto da moduli da 410 kWp. Questo sistema è stato progettato per massimizzare la quota di autoconsumo energetico e ridurre al minimo la quantità di elettricità immessa in rete. Grazie, inoltre, alle caratteristiche dell'incantevole ambiente collinare parmense, contraddistinto da una bassa presenza di polveri che possono sporcare l'impianto a lungo termine, questo richiede interventi di manutenzione limitati come il semplice lavaggio periodico.

Il dimensionamento dell'impianto, installato dal Partner per l'Efficienza Energetica Viessmann MV Impianti, è stato fatto in base al profilo dei consumi giornalieri costanti dell'azienda. La presenza di coperture con diverso orientamento, migliorate grazie all'installazione di inverter SMA CORE2 da 100kW ciascuno con molteplici inseguitori (MPPT), ha permesso di sfruttare il differente irraggiamento solare nelle ore più calde della giornata. In questo modo, l'80% del fabbisogno elettrico diurno è soddisfatto grazie all'impianto fotovoltaico a cui si affianca quello di cogenerazione costituito da un cogeneratore Vitobloc 200 EM, che integra la produzione di energia elettrica e termica con 140 kWe e 207 kWt in grado di garantire, la produzione annuale di 740.000 kWh di elettricità.

Ritorno dell'investimento in 2 anni
80% del fabbisogno energetico coperto
Moduli fotovoltaici Vitovolt M-WE 410 Wp Blackframe
Potenza: 220 kW (410 kWp)
Impianto di cogenerazione Vitobloc 200 EM-140/207
Produzione di 140 kWe, 207 kWt

Sfoglia la gallery!

Referenze simili

Alimentare

Migel srl, Carini (PA)

Impianto fotovoltaico Viessmann per l'azienda di surgelati in provincia di Palermo

Leggi l'articolo