Caldaia a biomassa per il riscaldamento delle serre agricole Pisapia

Progettista: Studio d'Ingegneria Silvestri - Montecatini Terme, Pistoia

Prodotti Viessmann: caldaia a biomassa Vitoflex (ex Pyroflex) alimentata a cippato di legna

La Fioricoltura Pisapia di Pontecagnano Faiano in provincia di Salerno si estende su una superficie di circa 19.000 mq. Qui vengono coltivate molte piante, ma l'azienda si è specializzata in particolare nella coltivazione di piante tropicali. Per garantire la crescita di questo tipo di piante è fondamentale garantire il riscaldamento delle serre agricole ad una tempertura stabile intorno ai 24°-25° C; questo comporta una richiesta particolarmente elevata di energia.
Per far fronte a un fabbisogno energetico così elevato nel 2014 si è deciso di installare una caldaia a biomassa da 1700 kW, alimentata a cippato di legna che viene stoccato in alcuni depositi adiacenti alla serra stessa.

Caldaia a biomassa Vitoflex di Viessmann per Serre Pisapia a Salerno

L'impianto in dettaglio - Caldaia a biomassa Vitoflex

Vitoflex 300 è la caldaia Viessmann disponibile da 180 a 1700 kW che, grazie alla particolare tipologia della camera di combustione, riesce ad adattarsi alle più complesse esigenze impiantistiche. La caldaia si distingue per i rendimenti elevati, l'elevata resistenza all'usura grazie alle grandi dimensioni della superficie della griglia e per la copertura calpestabile sul lato superiore, una caratteristica che facilita le operazioni di montaggio e manutenzione, garantendo comunqe la protezione dell'isolamento termico. Non da ultimo, la presenza di accessori quali il preriscaldatore dell'aria comburente LUVO e il ricircolo gas fumi REZI permette di contenere le emissioni nocive.

Dalla fine del 2020 Viessmann ha siglato un importante accordo di collaborazione per la gamma dei prodotti a biomassa con Schmid AG.