Viessmann Hybrid Inverter A-3 per il mercato residenziale e commerciale

I vantaggi in sintesi:

  • Aumento dell'autoconsumo e dell'indipendenza dalla rete grazie alla batteria
  • Interfaccia utente tramite APP per configurazione locale (APP StorageMate) e monitoraggio (APP SolarPortal)
  • Modalità di funzionamento dell'inverter e della batteria impostabili in base alla esigenze
  • Funzione UPS per alimentazione dei carichi preferenziali in caso di blackout
  • Funzione limitazione dell'energia immessa in rete

L'inverter Viessmann Hybrid Inverter A-3 è un inverter ibrido trifase dedicato al mercato residenziale e commerciale.

L'inverter è disponibile in quattro taglie da 5 a 10 kW e consente di stoccare in batteria
l‘eccesso di energia prodotta dall‘impianto fotovoltaico, che può essere rilasciata per alimentare i carichi del‘abitazione, evitando in questo modo di prelevare energia dalla rete.


Energy meter in dotazione

L'energy meter, che fornisce all‘inverter il dato di prelievo/immissione di energia in rete, è un componente indispensabile per garantire il corretto funzionamento della batteria.

La presenza dell'energy meter consente inoltre di regolare l'energia immessa in rete dall‘inverter.

Energy meter in dotazione
Monitoraggio inverter fotovoltaico Viessmann Hybrid Inverter A-E

Monitoraggio da remoto

Gli inverter Hybrid Inverter A-3 hanno incluso il modulo Wi-Fi, che consente di collegare l’inverter a Internet e di registrarlo sul portale di monitoraggio SolarPortal, accessibile anche da smartphone tramite APP.

Mediante il monitoraggio in remoto, è possibile visualizzare in tempo reale i flussi di energia del sistema, le curve di produzione dell’impianto, gli eventuali allarmi attivi e lo storico dati.

Batterie per accumulo

All'inverter Hybrid Inverter A-3 sono abbinabilli le batterie Pylontech e BYD in alta tensione.

Per quanto riguarda le Pylontech, il modello è il Powercube-X1, mentre per quanto riguarda le batterie BYD i modelli abbinabili sono le Battery-Box Premium HVS / HVM.