Sistemi di climatizzazione VRF

La gamma di sistemi di climatizzazione a espansione diretta VRF Vitoclima 333-S di Viessmann soddisfa le esigenze di applicazioni comprese tra 12 e 200 kW ed è ideale per uffici, hotel, attività commerciali e grandi condomini.


Cos’è un sistema di climatizzazione VRF

Il termine VRF è acronimo di Variable Refrigerant Flow, ovvero sistema a flusso di refrigerante variabile. Tra un sistema VRF e un sistema VRV (Variable Refrigerant Volume) non c'è alcuna differenza.

Il sistema VRF è un sistema di climatizzazione in pompa di calore a espansione diretta che, attraverso il fluido rigenerante (R410a), trasporta l'effetto utile di raffrescamento o riscaldamento, generato dall'unità esterna, ai terminali presenti nei vari ambienti percorrendo tubazioni in rame adeguatamente progettate per diramarsi lungo tutto l’edificio. Proprio per questo motivo è denominato a flusso di refrigerante variabile: ciascun terminale, attraverso l’apertura di una valvola elettronica, sceglie la quantità di gas che attraverserà l’ambiente gestito, aumentando e diminuendo in modo variabile l’effetto utile generato. Il tutto è poi gestito e monitorato attraverso comandi di zona singoli o centralizzati e mediante App da remoto.

Le caratteristiche sopra descritte definiscono questa tecnologia come altamente flessibile, estremamente efficiente e veloce da installare o modificare. Un ulteriore pregio di un sistema VRF è la forte incentivazione garantita dalle detrazioni fiscali, ma soprattutto dal Conto Termico 2.0.


Sistemi di climatizzazione VRF Vitoclima 333-S

I sistemi VRF Vitoclima 333-S si caratterizzano per l'elevata flessibilità di installazione, grazie alla possibilità di collegare unità interne di diverse tipologie quali a parete, a cassetta, canalizzate e a pavimento/soffitto, con potenze che spaziano da 2 ai 28 kW per singola unità. L’ampia gamma di unità esterne in termini di potenze, modularità e dimensioni, consente inoltre di poter scegliere la soluzione ottimale in grado di rispettare i requisiti di spazio occupato, peso e maneggievolezza in ogni applicazione.

Inoltre, per garantire una completa soluzione e ottimizzare il benessere ambientale, Viessmann ha scelto di interfacciare la nuova gamma con i propri sistemi di trattamento dell’aria, introducendo nuove soluzioni adatte a spazi commerciali, dai 250 ai 4000 m3/h.


Progettazione e realizzazione di un impianto VRF

Per una corretta progettazione di un impianto VRF è necessario rivolgersi a esperti del settore, quali:

  • progettista termotecnico determina attraverso simulazioni ed esperienza la soluzione più adatta impiantisticamente ed energicamente;
  • installatore frigorifero sceglie la tecnologia più all’avanguardia nel panorama del mercato per adattarla alle esigenze dello spazio commerciale, posando il tutto a regola d’arte per preservare prestazioni e vita utile;
  • installatore elettrico esperto nel cablaggio di potenza e di comunicazione, ma soprattutto anche della sicurezza elettrica del sistema e che sta affrontando, in questi ultimi anni, anche una transizione verso il mondo della domotica e dei sistemi Smart;
  • centro di assistenza tecnica, rappresentante specializzato dell’azienda fornitrice del sistema ed esperto nel controllare lo stato dei lavori, nel primo avviamento dei sistemi e nella risoluzione di eventuali problematiche;
  • azienda fornitrice del sistema che, come per Viessmann, è responsabile della scelta di componenti, materiali, tecnologia e funzionalità legate a questi sistemi.

Supporti alla progettazione

Vitodesign VRF

Software per la progettazione di sistemi a flusso di refrigerante variabile VRF. Dimensionamento veloce e intuitivo, con esportazione di schemi CAD, report di calcolo e offerta economica con lista prodotti.

Ricevi il file

BIM

Modelli 3D dei prodotti realizzati secondo un processo chiamato BIM, dove è possibile avere a disposizione i dati tecnici e i relativi connettori della macchina per una progettazione più rapida e più sicura.

Vai all'area download

Area Download

L’area Viessmann in cui è possibile trovare tutti gli strumenti necessari alla progettazione.

Vai all'area download


Sanificazione dell'aria nelle attività commerciali

I recenti avvenimenti legati all’emergenza sanitaria e alla successiva riapertura delle attività commerciali ha portato all’attenzione di molti il corretto utilizzo dei sistemi di climatizzazione commerciale e la possibilità di scegliere tecnologie in grado di garantire la sanificazione dell’aria.

La proposta di Viessmann per la sanificazione dell’aria negli ambienti commerciali si divide in due macro-categorie: puntuale o centralizzata.

La prima, puntuale, è semplice e particolarmente adatta in edifici già occupati. Basterà selezionare adeguatamente il Bioxygen Living, un dispositivo air cleaner da appoggio per ambienti certificato per la sanificazione in ambiti residenziali e commerciali, in grado di trattare volumi d’aria da 20 a 80 m3 e utilizzabile per singole stanze adibite a uffici, studi, esercizi commerciali oppure aule.



Per la soluzione centralizzata di sanificazione dell'aria invece, Viessmann propone soluzioni ad hoc come i prodotti Bioxair e Biox. Questi sono moduli di sanificazione integrabili ai dispositivi di ventilazione o nei canali di distribuzione dell’aria per qualsiasi portata, che renderanno salubri gli spazi seguendo lo stesso principio e le stesse certificazioni della soluzione puntuale.


Gamma prodotti