Libretto caldaia: il documento di identità dell'impianto di riscaldamento e climatizzazione 

Il libretto di impianto (libretto caldaia) è un documento obbligatorio che accompagna l'impianto di climatizzazione e sul quale vanno registrati tutti gli interventi effettuati: prima accensione, manutenzione ordinaria, interventi straordinari.

Da ottobre 2014 è in vigore il nuovo libretto di impianto per il controllo e la manutenzione periodica degli impianti termici e di climatizzazione estiva.

Principali novità:

- il nuovo libretto di impianto è un documento unico per qualsiasi tipo di impianto di climatizzazione, in sostituzione dei documenti utilizzati in precedenza, cioè il libretto per gli impianti di riscaldamento domestico fino a 35 kW e il libretto di centrale per gli impianti più grandi (superiori a 35 kW)

- il libretto è valido per impianti sia nuovi che esistenti; in quest'ultimo caso è necessario allegare al nuovo documento il libretto di caldaia o di centrale precedenti

- il libretto è unico per gli impianti di climatizzazione sia invernale che estiva (salvo il caso che i due impianti abbiano in comune solamente il sistema di rilevazione della temperatura nei locali) 

- il libretto viene compilato la prima volta dall'installatore all'atto della messa in funzione in caso di nuovo generatore; nel caso di impianto esistente viene compilato dal centro assistenza in occasione della prima manutenzione.