Risparmiare sui costi energetici con il  solare termico

Un impianto solare termico consente di ridurre notevolmente i costi energetici per produrre l'acqua calda sia per uso sanitario, sia, eventualmente, per il riscaldamento. Chi oggi sta per investire in un nuovo impianto di riscaldamento oppure in una riqualificazione energetica dovrebbe assolutamente prevedere fin da subito l'integrazione dei pannelli solari, per approfittare di tutta una serie di benefici. Oltre al risparmio sui costi energetici, l'impianto solare è un vero e proprio investimento che dà maggiore valore alo vostro immobile. Grazie alla tecnologia Viessmann, vi affidate a soluzioni innovative che si integrano con tutti gli altri componenti dell'impianto, assicurandone il funzionamento efficiente e affidabile.
Un impianto solare è anche una scelta ecologica, che consente di puntare su una fonte di energia rinnovabile e di ridurre sensibilmente le emissioni di CO2.

Lo sapevi? 

In Italia ci sono milioni di impianti di riscaldamento in funzione installati oltre 25 anni fa. I proprietari in genere non sono consapevoli di quanti soldi stanno sprecando con questi vecchi generatori di calore, che producono inutilmente energia che si disperde attraverso la canna fumaria e che hanno un forte impatto sull'ambiente a causa di elevate emissioni di CO2.

Risparmio energetico 

La sostituzione di questi vecchi impianti con moderne tecnologie - caldaie a condensazione, pompe di calore, caldaie a legna - abbinate al solare termico consentirebbe di risparmiare anche fino al 25% sui costi per l'energia, oltre a ridurre considerevolmente le emissioni in atmosfera.

Salvaguardia delle risorse

Circa un terzo della domanda totale di energia in Italia è destinato al riscaldamento degli edifici. Sistemi a risparmio energetico e impianti di riscaldamento efficienti, come la tecnologia della condensazione, possono ridurre notevolmente questo consumo e quindi contribuire alla salvaguardia delle risorse e a proteggere l'atmosfera terrestre.

Detrazioni fiscali e pagamento dilazionato

L'investimento in un impianto di climatizzazione più efficiente è incentivato dallo Stato e dagli enti pubblici sotto forma di detrazioni fiscali e agevolazioni.

E' possibile inoltre contattare i Partner per l'Efficienza Energetica Viessmann e concordare un piano di pagamento dilazionato nel tempo. 

Grado di copertura con il solare termico nel corso dell'anno

Notevole potenziale di risparmio energetico

La produzione di acqua calda sanitaria tramite pannelli solari permette un risparmio notevole. Alle nostre latitudini,  soprattutto nei mesi estivi, un impianto solare abbinato ad un bollitore rappresenta l'alternativa più interessante alla produzione dell'acqua calda tramite la caldaia.

Anche nelle mezze stagioni, con l'integrazione con il solare termico consente spesso di lasciare spenta la caldaia.

In una casa unifamiliare l'energia solare consente di fornire fino al 60% dell'energia necessaria per la produzione di acqua calda sanitaria.
 


Produzione di acqua calda sanitaria e integrazione del riscaldamento con energia solare

Gli impianti solari sono ideali per la produzione di acqua calda sanitari e per l'integrazione del riscaldamento. Grazie all'energia solare gratuita e il risparmio del combustibile, è possibile rientrare dei costi dell'investimento iniziale in pochi anni.

Gli impianti solari permettono di utilizzare l'energia solare per l'acqua calda e il riscaldamento degli ambienti. Ciò permette un abbassamento dei consumi di gasolio o di gas: per la produzione di acqua calda per esigenze quotidiane si arriva ad un taglio del 60% dei consumi. Abbinando il sistema di produzione di acqua calda sanitaria con l'impianto di riscaldamento, è possibile raggiungere un risparmio fino al 35% del fabbisogno energetico totale.
 

Impianto solare con bollitore bivalente per produzione acqua calda sanitaria

Impianto solare con bollitore bivalente per produzione acqua calda sanitaria

La forza di questa soluzione è il bollitore di acqua calda bivalente. Con luce solare sufficiente, tramite lo scambiatore inferiore, il calore dei collettori solari viene trasmesso al bollitore. Se la temperatura scende a causa del prelievo di acqua, ad es. durante il bagno o la doccia, tramite lo scambiatore superiore ha luogo, se necessario, un'integrazione del riscaldamento da parte della caldaia.


Impianto solare per produzione acqua calda sanitaria e integrazione del riscaldamento

Impianto solare per produzione acqua calda sanitaria e integrazione del riscaldamento

L'energia solare catturata nei collettori solari può essere utilizzata, oltre che per la produzione di acqua calda sanitaria, anche per la produzione aggiuntiva di acqua di riscaldamento. Grazie ad uno scambiatore di calore, l'impianto utilizza con continuità l'acqua dell'accumulo, riscaldata dai pannelli solari . Il pannello di controllo verifica se può essere raggiunta la temperatura ambiente desiderata. Se la temperatura è al di sotto del valore di riferimento, anche la caldaia si accende.

Pannelli solari termici Viessmann

Pannelli solari termici Viessmann: massimo rendimento dal tuo impianto solare

I pannelli solari termici piani e sottovuoto Viessmann si caratterizzano per lunga durata ed elevata affidabilità. Sono realizzati con materiali resistenti alla corrosione e ai raggi UV, in conformita' alla normativa EN 12975, che garantisce anche, nel tempo, il rendimento termico elevato.

I pannelli Vitosol sono sviluppati e prodotti interamente da Viessmann: una competenza maturata in oltre 40 anni di ricerca.